Il Comitato LANDANDÈ

Il sentiero Landandè nasce ufficialmente il 24 maggio 2010, quando venne costituito dai nove soci fondatori e dall’idea di raccontare le bellezze del nostro territorio ammirandole al ritmo del proprio passo di marcia.

Siamo partiti dai comuni di Vicoforte, Briaglia e Niella Tanaro ma ci siamo spinti fino a S.Michele e dal 2019 fino a Mondovì. L’intenzione resta quella di espanderci per generare una rete di sentieri che collegano tra loro luoghi diversi ed ospitano eventi di varia natura: dal maestoso Santuario di Vicoforte con le sue famose Feste della Madonna, ai boschi attorno ai laghi di Briaglia fino a San Teobaldo della Niella con le sue “viste” che spaziano dalle Alpi Marittime alle Langhe, le cappelle di S.Michele e la citta Medioevale di Mondovì Piazza. Nel 2021 è stato inaugurato il nuovo petalo giallo sul comune di Monasterolo Casotto e nel 2022 il petalo viene ampliato sul comune di Viola con un percorso immerso nei grandi boschi di castagno con gli importanti  santuari di S.Colombano e Madonna della Neve

Queste sono le terre antiche delle Guerre del sale, inevitabilmente percorse dalle vie marenche, quelle che portano al mare attraverso le montagne.
Come potete immaginare, nel pensiero, il nostro camminare non ha limiti.

I soci fondatori

Vanni Badino


Gabriele Cigliutti


Angioletta De Giorgis


Dario Filippi


Massimo Martinelli


Luca Marsupino


Sergio Rossi


Consuelo Vitali


Dianora Vizzaccaro


Il direttivo

Ettore Bozzolo

Per il comune di Viola


Dario Filippi

Vicepresidente


Angelo Anselmo

Per il Comune di Monasterolo Casotto


Daniela Pelazza

Consigliere


Marzia Danna

Consigliere


Luisa Billò

Consigliere


Ivano Basso

Consigliere


Gabriele Arnaldi

Per il comune di Mondovì e segretario contabile


Erminio Meroni

Presidente


Guido Olivero

Per il comune di Vicoforte


Giacomo Miceli

Per il comune di Briaglia


Simone Tomatis

Per il comune di Niella Tanaro


Claudio Rosso

Per il comune di San Michele Mondovì