Chiesa di S.Giovanni e S.Domenico

Mondovì

CHIESA DI SAN GIOVANNI E SAN DOMENICO

Posta sotto le colline della Garzegna, nel quartiere di Carassone, in Piazza San Giovanni si trova la chiesa parrocchiale. Di origini medievali, fu eretta come chiesa di San Giovanni In Lupazzano quando gli abitanti del più antico Carassone si trasferirono qui dal precedente insediamento in Bastia, vicino al Tanaro; fu intitolata anche a San Domenico quando i Domenicani vi si insediarono costretti ad abbandonare Piazza. Era il 1574 ed Emanuele Filiberto aveva dato ordine di costruire la nuova Cittadella, con la distruzione degli edifici preesistenti.

La facciata mantiene una impronta romanica, mentre l’interno ha subito interventi nei secoli XVI e XVII. La chiesa è ricca di decorazioni del Settecento e di dipinti ispirati all’ordine domenicano. La cappella del Rosario (a sinistra), risulta essere del 1637 e possiede un notevole apparato decorativo.

Ascolta la descrizione